Uh Magazine plays ♫ Norah Jones - Chasing Pirates♫NOWSOUNDTRACK per la Lebenswelt con Mario Genco

NOWSOUNDTRACK per la Lebenswelt con Mario Genco ♫ Uh Magazine plays ♫ Norah Jones - Chasing Pirates

■ FOWLES-GAMES


Fowles-Games
di v.s.gaudio

1.    
Il gioco dei bigliettini a domanda e risposta
per L’enigma di John Fowles

Chi e?
Isobel Dodgson.
Che fa?
La fidanzata momentanea del figlio di John Marcus Fielding, 57enne stimato amministratore di società, parlamentare conservatore, uomo di successo, che è scomparso nel nulla.
Dove si trova?
A Londra a casa. E’ rientrata da Parigi il 15 agosto (1973). Aspetta il poliziotto Michael Jennings che indaga sulla scomparsa di J.M.Fielding, un tipo, il poliziotto capace di fare due scalette informali, una, che è il Quadro della situazione, con 8 punti, dal suicidio alla scelta del momento; l’altra, che è Ipotesi azzardate, con 12 punti, dall’Amore all’Omosessualità, al Figlio, alla Logistica , al Deve esserci qualche prova circostanziale da qualche parte:
“Sergente Mike Jennings. Il poliziotto”
“Oh.Chiedo scusa”: una ragazza minuta, dal viso ovale e arguto, gli occhi marrone scuro e i capelli corvini; un semplice vestito bianco a righe azzurre che le arrivava alle caviglie, sandali sui piedi nudi…ma non era solo quello.” Forse, sotto il vestito non aveva le mutande.
Lei che dice?
“Suppongo che non possiamo andare nei campi…Ma questo caldo mi sta uccidendo. Sembra che in casa mia non scorra un filo d’aria.”
Lui che risponde?
“Perché no”.
La gente?
Cazzo, questa con l’aria fresca aspetta il poliziotto che deve interrogarla sulla scomparsa del padre del fidanzato momentaneo senza mutande e dice che in casa sua non scorre un filo d’aria!...
Come finisce?
Siamo nel 1973. L’Aids e la monomania anti-Mullis[FAids/aids-Mullis] e antichiavatori liberi è di là da venire: 3 a 0 per Jennings! Oppure 6 a 1 per Isobel: 1, beh, si sa, se si comincia dall’alto, sarebbe la bocca; sarebbe 6, se si comincia dal basso; con le mani se ne segnano due. Anche perché, e Jennings l’aveva capito, un segugio,”sotto era priva di difese, anche se non fu certo una vittima innocente di quello che seguì”.
John Fowles, L'enigma, trad.it.
Passigli Editori 2007

2.    
Il falso indovinello

Un signore conservatore di nome John Marcus
è fuggito, è stato rapito, o è semplicemente annegato.
Si domanda: è così sparito
perché è semplicemente fuggito
o perché se l’era legata al dito?
La struttura è quella del limerick.
La risposta è già contenuta nei versetti: il signor John Marcus è fuggito perché se l’era legata al dito.

3.    
Che cosa accadde dopo
E dopo? Domandano i bambini quando il narratore si interrompe.
Anche a racconto finito, c’è sempre la possibilità di un “dopo”.
Oppure: adesso che J.M.Fielding è sparito nel nulla, che accade?
C’è una famosa continuazione di Cenerentola in chiave parodistica. Cenerentola, anche dopo aver sposato il Principe Azzurro, resta fedele alle sue abitudini: guarda il focolare, cucina, scopa, sempre in grembiule, sciatta e spettinata. Di una moglie simile il Principe non può che annoiarsi in poche settimane. Molto più divertenti le sorellastre che amano i balli, il cinema, le crociere nelle Baleari e l’inchino delle navi. La stessa matrigna, un po’ come Isobel Dodgson, è piena di interessi, quella va alle conferenze e ai Martedì Letterari, questa lavora in una casa editrice e Dio sa quante bozze ha corretto e sicuramente, avendo già scritto un libro per i ragazzi, ne erigerà senz’altro più di cento per gli adulti.
Da Gianni Rodari [nella Grammatica della fantasia, Einaudi 1973, che, guarda il caso, è lo stesso anno in cui Fowles ambienta la scomparsa di John Marcus Fielding], segue una tragedia della gelosia con tutti i particolari in cronaca. Qui, in John Fowles, ne L’enigma[© 2005], il pollo alla fin fine è il figlio di J.M.Fielding che, sparendo per conservarsi meglio, scioglie l’enigma del “tenero pragmatismo della carne”: la poesia, credete davvero che possa essere suscitata in un poliziotto da una post-hippy e ante-Mullis che, ancora non l’ha visto il poliziotto, l’aspetta per farsi sciogliere l’enigma senza mutande?
Comunque, non segue nessuna tragedia della gelosia e non vi sarà né cronaca né gossip, così il fallo mancante si conserva anamorfico e immortale, viepiù che, essendo a Londra, passerà sempre al meridiano di Greenwich.
Semmai, un racconto post-moderno e post-Mullis, in cui, finalmente, la Isobel di turno si fa fare l’escussione, dal poliziotto che capita, sul fallo mancante( o sparito) in casa, dotata correttamente di mutande.


4.
Il "Vedetevela tra voi " postumo 



Come gioco transazionale, giusto per tirar dentro Eric Berne[F A che gioco giochiamo,trad.it. di Games People Play(© 1964), Bompiani, Milano 1967], questo enigma, cioè questo sottrarsi al proprio Dasein messo in opera da John Marcus Fielding, è un gioco sessuale sublimato o traslato. Una sorta di Vedetevela tra voi , in cui la tesi , nel gioco formalizzato da Berne, può essere una manovra, un rituale e un gioco. In ogni caso, la psicologia è essenzialmente femminile, e difatti è Isobel che tira fuori le possibili soluzioni.
1.Come manovra, è romantica. La donna manovra in modo da spingere due uomini a battersi promettendo implicitamente o esplicitamente che si darà al vincitore. Risolta la questione, rispetta il suo impegno. Qui, nel racconto di Fowles, è Fielding che manovra in modo da far sì che la ragazza del figlio “riveli” la sua manovra a chi sta cercando l’innesco e conseguentemente lo colmi con la poesia del tenero pragmatismo della carne, “che nessun enigma, né umano né divino, può sminuire o degradare”.
2.Come rituale, tende alla tragedia. L’uso esige che due uomini combattano per la donna , anche se lei non vuole o se ha già fatto la sua scelta. Qui, la donna ha fatto la sua scelta, è fidanzata col figlio del manovratore, ma visto che la manovra l’ha fatta, appunto, il padre del fidanzato momentaneo, lei attua la transazione sessuale con il poliziotto addetto alla scoperta, con cui, infine, gioca “a pelare quel pollo” del fidanzato momentaneo, figlio dello scomparso manovratore, il Deus absconditus, il Dio che scompare, senza spiegare il perché, per questo non ce ne siamo dimenticati.
3.Come gioco, è comico. La donna dà il via al duello, e mentre i due spasimanti si battono, lei se la squaglia con un altro. Nel racconto di Fowles, sembra che sottentri un soffuso complesso di Edipo e mentre questo aleggia, e il manovratore tira giù il sipario, lei se la fa con l’addetto alla scoperta del segreto o del mistero.
I vantaggi psicologici interni ed esterni per Isobel e Mike derivano dal presupposto che non farsi fare è da stupidi, mentre la buffa vicenda vissuta da loro fornisce la base di vantaggi sociali interni ed esterni. Un po’ come nel Perché non…Sì, ma[che è un semplice “gioco di società” nella tassonomia di Eric Berne] , in cui il vantaggio sociale interno ha funzione parentale e quello esterno ha funzione di tipo infantile. Resta il fatto che il vantaggio sociale interno (al momento della scomparsa) ed esterno (che è futuro) di John Marcus Fielding è proprio quello di Vedetevela tra voi combinato con quello biologico, che annette scambi sessuali e polemici.


· La copertina dell’edizione de L’enigma
distribuita il 19 agosto da Il Sole 24 Ore
per “I libri della Domenica”·