Post

UH Magazine▐ PLUS

La zingara Aurélia Steiner e la mano del poeta smarrito █

Aurélia Steiner e il teorema di Pitagora nella mano del poeta I Lebenswelt di V.S. Gaudio   con Jean d’Ormesson, Guide des égarés L’avevo visto da tempo, e non avevo dubbi, ma non poteva che gettare un po’ di luce sul mistero di cui ero prigioniero lei, la zingara, proprio tagliata così come quella del secolo scorso quand’ero già diciottenne, questa volta lei non è a piedi che m’incrocia sui binari del passaggio a livello vicino alla stazione ferroviaria del paese saraceno nel cui registro anagrafico è stato costituito il mio atto di nascita, ma passa a bordo di un’auto sulla ex famosa statale che costeggia la ferrovia, oltre il delta del saraceno, tutto passa, niente dura, e io sono dentro il segreto, l’enigma, l’universo è un mistero e la vita del poeta è un mistero. Ogni enigma ha la sua soluzione, scrisse Jean d’Ormesson, e: ogni segreto presuppone una verità non rivelata e nascosta. Penso alla mistificazione della procedura del decreto per il cambiamento del mio co

L'Hermès-Amour nella luce naturale di Milano 📖 fotografato da Giancarlo Pavanello