Uh Magazine plays Cat Power ♫ The Greatest

♫ Chlöe vs Aner Clute a Catanzaro

Chlöe , e allora tu che trotti in campagna con una coppia di cavalli bai?

Se è tutto così colorato Chlöe e non ho freddo allora non sono in quella notte di Catanzaro e com’è possibile dunque che abbia un cuore di carta non eri tu che come Aner Clute al cancello mi rifiutavi il bacio di saluto dicendo che bisognava prima fidanzarci e io, ma dai, come facciamo a fidanzarci in questa notte fredda a Catanzaro, nemmeno in Sila fa così freddo questa notte davanti al distretto militare e tu solo con una distaccata stretta di mano e senza una coperta non mi davi nemmeno la buona notte certo che avrei voluto accompagnarti a casa a Bolzano dalla pista di pattinaggio o dalla chiesa e tu avresti detto ma che stupido che sei, mica sono Carolina Kostner, certo che non lo eri, come Aner non andavi a trottare con i cavalli bai, quella robusta coppia di cavalli bai, con Atherton che s’era infilato furtivo per la finestra e tu non mi davi nemmeno un bacio sulla porta, i poeti, dicevi, non amano andare in giro per la campagna, io pensavo che tu ti riferissi a Thomas Bernhard che, lo si sa, se non stava in città, fosse pure Vienna,quella che riteneva una città insopportabile, e l’avrei voluto vedere a Catanzaro in questa notte di freddo e Atherton che ti porta a cavalcare, Chlöe domani mattina ci fidanziamo, così vedrai che cuore che ho anche perché non ho messo dei soldi nella fabbrica di scatolette per avere il posto di ragioniere, manco a Cirò, che si sa di buono ha il vino e insomma ho capito allora nella notte fredda di Catanzaro che ero un povero scemo che avevo il cuore di carta e che tu Chlöe te la spassi con ogni Atherton che ama farti trottare in campagna  


(da: Se fosse l’antologia di quella notte a Catanzaro, 2)
Chlöe Howl - Paper Heart     


... e tu avresti detto ma che stupido che sei,
mica sono Carolina Kostner