Uh Magazine plays Jack Savoretti - Back To Me

Christina Grimmie ● Titanium Cover





this cover of titanium is super



Ieri, la notizia che Christina Grimmie, che intanto era stata a pure “The Voice”, era stata uccisa a Orlando…sentita alla radio, con quel “Grimmie”, che poteva sembrare un’altra parola ma che…smuoveva qualcosa nella nostra memoria, oggi il controllo tra le bozze quasi abbandonate di  ”Uh Magazine” …e la triste constatazione. Unheimliche! Avevamo in bozza Christina Grimmie, con la cover di “Titanium” elogiata dalla stessa Sia, fin dal 22 marzo 2013: per Uh-Music  tenevamo la cosa da parte in attesa che venisse fuori un testo , un qualcosa come archetipologia musicale, per farla uscire online…


È morta Christina Grimmie, star di Youtube e ex "The Voice” America

La cantante è stata aggredita a Orlando dopo un concerto. È morta dopo essere stata ricoverata in ospedale

In memoria di Christina Grimmie | by V.S.Gaudio
Mettiamo che potevi essere una giovane contadina venuta dal Galles,
con quella voce forte e felice,
e che quando ti ho sentita e vista nella cover di “Titanium”
quasi mi mettevo a piangere commosso
per come la cantavi e quella corsa del bambino
in bicicletta nel video di Sia, come se uno stesse
lì per lì per gridare:
Quello è mio figlio! Quello è mio figlio!
Oppure: Quello sono io bambino! Quello sono io bambino!
E invece che cos'è che non naviga nei tuoi
sogni nell’ultimo sonno fino a che quello che
presupponi che possa essere l’alone della libertà
un mattino come un dolore infinito per
quanto ci sia svegliati anche po’ allegri
nella città della Disney World da cui finanche
ci scrisse che non era la nostra statua di sale
cos’è questo, un fastidio del dente, un dolore nel fianco,
un’oscura coscienza, un’escrescenza maligna
è semplicemente il colpo maledetto di Ecate
come se fosse il mostro Sibari che come una
porcacicogna grassa e nera fa un buco
in cima al tuo meridiano che così come un
banco d’argilla si sgretola, questo c’è in un
canto in un bosco in una sinfonia che corre
come una fuga, l’uomo ha il cervello di un
angelo scrisse Edgar Lee Masters , il mostro
corre intorno nell’aia o nel nostro cielo
e quand’è che il maledetto da quel becco di porca
farà cadere la scure in quel momento
di quale tempo e perché lì in quel dove?