Uh Magazine plays Jack Savoretti - Back To Me

REMO CESERANI▐ Alessandro Gaudio lo conobbe a Pontignano per SYNAPSIS



Alessandro Gaudio ricorda Remo Ceserani, che conobbe nel 2002 a Pontignano nell’ambito della Scuola Europea di Studi Comparati SYNAPSIS.

Quell’anno il tema di SYNAPSIS, che afferiva alla Università di Siena e alla Università di Bologna, in cooperazione con l’Associazione per gli Studi di Teoria e Storia Comparata della Letteratura, la Scuola Superiore di Studi Umanistici, e le Universities of Aarhus, Copenhagen, Limoges, Paris X, Provence, Tübingen, era Incontri-Encounters-Rencontres.

Remo Ceserani  era nel Comitato Scientifico della European School for Comparative Studies.

Alessandro Gaudio, che afferiva all’Università della Calabria, partecipò al Seminario di Gillian Beer, Università di Cambridge. Negli Atti di quel Synapsis III, pubblicati da Le Monnier nel 2004, nella collana “Cartografie dell’Immaginario”, diretta da Remo Ceserani, c’è il saggio di Alessandro Gaudio:  Dall’oggetto al concetto.L’inatteso incontro tra forma e realtà in Tabu di F.W.Murnau. L’autore ora lo dedica alla memoria del compianto studioso.